Nota stampa per l’incontro di sabato 28.

Qui di seguito la nota stampa per la tavola rotonda in programma per sabato 28 novembre. Invitando i lettori a raggiungerci nei locali in Corso Colombo 29, a Paola, auguriamo a tutti buona lettura.

 

“004: Recupero, Riuso, Riutilizzo, Riciclo” è il titolo del progetto che prenderà inizio sabato 28. Il progetto rientra nella Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR 2015, 21-29 novembre). Per quest’occasione è organizzata una tavola rotonda sabato pomeriggio, a partire dalle ore 17:00, presso la sede Auser in Corso Colombo, 29. All’incontro parteciperà il professor Mazzitelli Alessandro, docente di Diritto Pubblico del Turismo e dell’Ambiente presso l’Università della Calabria. Sarà questa un’occasione importante per riflettere insieme sulla salvaguardia ambientale e sulle misure adottate in Europa ed in Italia, da cui poi gli effetti concreti proposti dalla legislazione calabrese e le rispettive ricadute locali. A tal proposito sarà interessante ascoltare l’esperienza viva del sindaco della città di Paola, invitato a prendere parte ai lavori. La tematica della SERR scelta per quest’anno è la “dematerializzazione”; sarà utile capire come insieme singoli e cittadini associati possono dare un proprio contributo per la tutela del bene pubblico attraverso laboratori ed attività.

L’iniziativa è co-organizzata dall’Auser circolo di Paola, associazione Paolab, Rete dei Beni Comuni e UniAuser “V. Padula”, col patrocinio del Comune di Paola e con la partecipazione del Dipartimento di Ingegneria per l’ambiente e il territorio e ingegneria chimica dell’Unical.

 

12294644_10208364827341245_7253423488871826537_n

”oo4: Recupero, Riuso, Riutilizzo, Riciclo”

Lunedi’ 23 e’ partita la Settimana Europea Riduzione Rifiuti 2015. Quest’anno gli eventi che coinvolgono l’intera Europa saranno condotti anche nella citta’ di Paola. Sabato 28 alle ore 17:00, presso la sala conferenze in Corso Colombo 29, si terra’ un incontro col docente universitario Alessandro Mazzitelli docente del Dipartimento di Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio ed Ingegneria Chimica dell’Universita’ della Calabria.  L’occasione sara’ utile per capire insieme la situazione attuale riguardo la materia ambientale in Europa ed Italia, considerando quella calabrese e locale.

A seguire saranno lanciati laboratori e spazi attivita’ che continueranno nel tempo.

Salvaguardia e tutela ambientale: piacere di tutti, responsabilita’ condivisa.

12294644_10208364827341245_7253423488871826537_n