Momenti della disseminazione

Ringraziando pubblicamente tutti coloro che hanno preso parte alla disseminazione dei due progetti a cui PAOLAB ha preso parte, pubblichiamo adesso alcune immagini relative alle relazioni curate da alcuni dei partecipanti. Rinnoviamo l’invito a candidarsi per partecipare al prossimo progetto che si terrà a fine estate in Lituania, su cui altri dettagli saranno indicati nelle prossime uscite pubbliche dell’associazione, o potranno essere richiesti al contatto di posta elettronica paolab2006@gmail.com

13487554_1358721027478612_897778217_n 13487926_1358720790811969_1079215356_n 13487755_1358720990811949_1348458958_n

logo paolab

Disseminazione pubblica

Reduci da ben due training course svolti in due diverse zone della Bulgaria, l’associazione di promozione sociale Paolab, organizza per domenica 19 giugno un incontro pubblico per la diffusione degli stessi corsi, al fine di coinvolgere sempre più giovani nel mondo dell’associazionismo e mostrare ai presenti la bellissima esperienza vissuta, che anche altri giovani potrebbero vivere in uno dei tanti scambi o progetti Erasmus+ finanziati dalla comunità europea.

A parlare di “Youth and Social Change: building democratic, peaceful and inclusive Europe traught leadership in youth work”, tramite slide e brevi descrizioni, cinque dei sei membri dell’associazione paolana che dal 9 al 17 maggio hanno partecipato al training dedicato al cambiamento sociale a Sokolitsa, vicino a Plovdiv, seconda città più grande dello stato bulgaro dopo Sofia, e nominata capitale europea della cultura 2019 (insieme a Matera). Due di loro illustreranno invece le attività di “Creating of tomorrow’s leaders 2”, volto a formare i group leader del futuro e tenutosi a Uzana dal 24 maggio al 1° giugno.

All’incontro, che si terrà a partire dalle ore 19 presso la sede Auser – e da poco anche sede della stessa Paolab – in via Cristoforo Colombo a Paola, verranno invitate le istituzioni, gli studenti, le associazioni, nonché tutta la cittadinanza, affinché la condivisione e la diffusione dei progetti possa essere uno dei passi utili a intraprendere un percorso fatto di scambi, utili a crescere culturalmente, ma anche sotto un punto di vista personale, o per sviluppare nuove idee e punti di vista. Elementi questi, grazie ai quali ognuno di noi può attuare quel cambiamento sociale, seppur piccolo, di cui le nostre comunità locali hanno davvero bisogno.

 

 

13383798_10208350669238686_225015053_o